ORDINI E ASSISTENZA
+39 379 1190202
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Soave DOC Danieli 2019 - Fattori

Precedente

Cervaro della Sala Umbria IGT MAGNUM 1,5 lt Cassa Legno 2018 – Castello della Sala Antinori

Soave Classico DOC Runcaris 2019 – Fattori

Fattori

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

9,20 €
Il prodotto è disponibile per un ordine pari o superiore a 6 bottiglie.

Breve descrizione

I grandi successi, quelli veri, hanno sempre alle spalle ricerca, studio, lavoro, pazienza. Da qui nasce Soave Runcaris, il Soave Zero Solfiti aggiunti, orgoglio dell'azienda Fattori. E' ottenuto con tecniche di criomacerazione, fermentazione prolungata a basse temperature e processi solo fisici e meccanici, che permettono di escludere l’aggiunta di anidride solforosa: un vino che incontra le esigenze del consumatore di oggi, alla ricerca di vini naturali e salutari.
Delicatamente sapido e minerale, possiede buona struttura, profumi di agrumi e frutti gialli con fresche note di erbe aromatiche.
E' ideale per aperitivi, pesce crudo e azzurro, sushi e sashimi.

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

9,20 €
Il prodotto è disponibile per un ordine pari o superiore a 6 bottiglie.

Ulteriori informazioni

Regione Veneto
Formato 0,75 LT
Anno 2019
Gradazione 12,50%
Temperatura Servizio 10-12 gradi
Tempo Conservazione Fino a 7 anni
Vinificazione Le uve sono raccolte a mano a fine settembre, trasportate e lavorate il giorno stesso, fermentazione in acciaio, maturazione in acciaio fino alla primavera successiva.
Uvaggio 100% Garganega
Premi
Abbinamento Aperitivo, pesce cotto e crudo.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quality
Value
Price
Antonio Fattori, vignaiolo per destino ed enologo per passione, prosegue insieme al fratello Giovanni l’opera del padre, e prima ancora del nonno, quell’Antonio Fattori che a inizio 900 piantò e coltivò le prime viti sulle colline di Terrossa, producendo e vendendo i suoi vini alle osterie di Verona e Vicenza. In azienda la parola d’ordine è sperimentazione, metodo scientifico, innovazione: l'obiettivo è produrre in armonia con l’ambiente, attraverso metodi naturali e a volte singolari: concimazioni organiche e tecnica del sovescio per arricchire il suolo, metodo della confusione sessuale per limitare la riproduzione di organismi nocivi, persino l’utilizzo di olii essenziali ed estratti di pompelmo come metodologia a difesa della vite. L'impianto di nuovi vigneti o il recupero di vecchissimi, l’uso in cantina di contenitori in cemento, legno, acciaio, le fermentazioni a temperature sempre più basse, ogni cosa è pensata studiata e sperimentata con l’obiettivo di ottenere vini attraenti e palpitanti, che catturano il consenso di consumatori, esperti e mercati sempre più vasti.

Spesso comprati insieme