Merlot Le More Veneto IGT 2018 - Corte Figaretto

Prezzo speciale 23,50 € Prezzo predefinito 27,90 €
Non Disponibile

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Veneto
Formato 0,75 LT
Anno 2018
Gradazione 14,50%
Temperatura Servizio 16 - 18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 15 anni
Vinificazione Vendemmia manale in piccole casse nella seconda decade di settembre appassimento di 20 giorni per la metà in fruttaio e l'altra sulla pianta. L’uva pigiata scende per gravità in piccoli tini di acciaio inox da 50 hl. Si effettuano rimontaggi giornalieri e delestage durante tutta la durata della fermentazione alla Affinamento per 12 mesi in legno di rovere francese e 3 mesi in bottiglia
Uvaggio 100% Merlot
Abbinamento Bollito misto, arrosti, brasato, selvaggina.
Solfiti Contiene solfiti
Sede cantina Via Clocego, 48, 37142 Poiano VR
Altre curiosità
Le uve per il Merlot Le More provengono dall’omonimo vigneto posto in località Figaretto, su colline dal terreno argilloso e fortemente calcareo. La metà viene posta ad appassire in fruttaio per circa venti giorni, mentre l’altra è lasciata surmaturare per lo stesso periodo sulla pianta; le uve vengono pigiate insieme e il mosto cade per gravità in serbatoi di acciaio, dove fermenta per circa tre settimane. Il vino matura un anno in botti di rovere francese e completa l’affinamento in bottiglia per sei mesi. Aromi di spezie e sottobosco e un gusto morbido e asciutto caratterizzano questo importante rosso, il cui abbinamento preferito è senza dubbio la carne di qualità, in tutte le sue declinazioni.
Descrizione produttore
La Valpantena inizia da Verona e sale verso i Monti Lessini passando da Poiano, Quinto di Valpantena, Marzana e Grezzana. La valle fa parte del comprensorio enologico della Valpolicella ed è l’unica a poter esibire il proprio nome in etichetta. Qui, sulle colline tra Poiano e Quinto, la famiglia Bustaggi coltiva con orgoglio e passione circa dieci ettari di vigneto e vinifica le proprie uve, che danno vita a vini emozionanti, ciascuno espressione del territorio e della vigna da cui proviene. Religiosamente convinti che il vino si fa in vigna, a Corte Figaretto dedicano una attenzione maniacale per le potature, fatte secondo le filosofie piu' innovative, mentre la cantina, moderna e funzionale, è stata progettata in verticale, per escludere l’uso delle pompe e trattare le uve con il massimo riguardo. La barriccaia accoglie nella quiete e nel silenzio i vini, che qui riposano, maturano, perfezionano profumi ed aromi unici e inconfondibili.