ORDINI E ASSISTENZA
+39 379 1190202
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Friulano Colli Orientali del Friuli DOC 2017 – Vigna Lenuzza

Precedente

Vermentino di Gallura DOCG Gemellae 2018 – Cantina Gallura

Sauvignon Colli Orientali del Friuli DOC 2017 – Vigna Lenuzza

Vigna Lenuzza

Disponibilità: Non disponibile

14,50 €

Breve descrizione

Premiato con la medaglia d'argento al Concours Mondial du Sauvignon, questo bianco è dotato di grande intensità e finezza.
DI colore giallo paglierino brillante con evidenti riflessi verdolini. è molto profumato di salvia e fiori di sambuco, con originali note di melone e peperone giallo.
In bocca è secco ed avvolgente, con una lunga persistenza aromatica.
Si abbina con eleganza alle specialità di mare poù sopraffine a base di astice, scampi ed aragosta.

Disponibilità: Non disponibile

14,50 €

Ulteriori informazioni

Regione Friuli
Formato 0,75 LT
Anno 2017
Gradazione 13,00%
Temperatura Servizio 8 - 10 gradi
Tempo Conservazione Fino a 12 anni
Vinificazione Una parte delle uve diraspate e pigiate viene pressata sofficemente; l’altra parte viene preventivamente sottoposta a criomacerazione a 4 °C per circa 36 ore. Il mosto fermenta in vasche di acciaio inox alla temperatura di 16° per 30-40 giorni, la maturazione continua in acciaio, mentre l’imbottigliamento è fatto nel mese di febbraio.
Uvaggio 100% Sauvignon
Premi Concours Mondial du Sauvignon: Medaglia d'Argento.
Abbinamento È vino da aperitivo e da antipasti. Si abbina bene all’aragosta, all’astice, agli scampi, al salmone e ai pesci di acqua salata. Ottimo anche con creme e minestre, risotti e piatti con erbe aromatiche.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quality
Value
Price
Vigna Lenuzza è una azienda a conduzione familiare, sita in uno dei luoghi più vocati del Friuli Venezia Giulia, al centro della rinomata zona di produzione dei Colli Orientali, più precisamente nel comune di Prepotto. Qui il Territorio è inteso, come testimonia il termine francese Terroir, nel senso più profondo del termine, comprensivo di quei valori che lo rendono specifico, inconfondibile, un tutt’uno con il prodotto che solo in questo luogo può nascere e completarsi. Particolare attenzione viene data alla cura dei vigneti, non in maniera maniacale, cercando piuttosto l’equilibrio tra natura e produzione, rispettando l’ambiente: per questo l'azienda è entrata nel mondo biologico ed è prossima a conseguire la relativa certificazione.

Spesso comprati insieme