ORDINI E ASSISTENZA
+39 379 1190202
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Kerner Passito Praepositus Alto Adige DOC 0,375 lt 2016 – Abbazia di Novacella

Precedente

Sauvignon Blanc Select Parcels BIO 2014 – Urlar

Sauvignon Blanc Organic BIO 2016 – Urlar

Urlar

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

Prezzo di listino: 18,00 €

Special Price 14,90 €

Breve descrizione

Una natura generosa e palpitante, fatta di prati, foreste, monti, laghi e fiumi, ecco dall'alto la Nuova Zelanda, ed ecco i suoi vigneti, a lungo baciati dal sole durante l'anno, con una variazione di temperatura diurna che favorisce la maturazione di uve bellissime e, nei vini, di una tipica acidità rinfrescante.
Vini dalla storia giovane, che si sono affermati nel mondo in poco tempo, e guadagnano ogni volta i primi posti nelle competizioni enologiche internazionali.
Il Sauvignon Blanc Organic Bio di Urlar è un bianco fresco e fruttato, piacevolmente minerale, perfetto per un aperitivo originale e per un menù di pesce di mare.

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

Prezzo di listino: 18,00 €

Special Price 14,90 €

Ulteriori informazioni

Regione Nuova Zelanda
Formato 0,75 LT
Anno 2016
Gradazione 13,00%
Temperatura Servizio 8-10 gradi
Tempo Conservazione Fino a 8 anni
Vinificazione Coltivazione delle uve secondo i principi della biodinamica, vinificazione in acciaio inox a temperatura controllata.
Uvaggio 100% Sauvingon Blanc
Premi
Abbinamento All'ora dell'aperitivo e con pietanze a base di pesce, crostacei e frutti di mare.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quality
Value
Price
Urlar è una parola gaelica che significa "La Terra". Il nome incarna in pieno la filosofia dell’azienda, che adotta sistemi di coltivazione biologici e biodinamici, per trattare la natura, il suolo, la vite, le uve e infine il vino con il massimo rispetto. L’utilizzo delle vinacce come compost, l’impiego di sola acqua piovana o di sorgente per l’agricoltura, sono alcuni dei metodi messi a punto dall'azienda dopo studi e analisi continue; il risultato è questa bellissima ed affermata cantina, che produce, nel sud dell'isola settentrionale della Nuova Zelanda, vini freschi, naturali, eleganti ed esclusivi. L’invito è quello di esplorarli, degustarli e condividerli, per vivere un'esperienza sensoriale inaspettata e sorprendente.

Spesso comprati insieme