ORDINI E ASSISTENZA
+39 347 9792813

0Item(s)
0 Articoli Vai al carrello

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Petit Rouge Valle d'Aosta DOC - Cave des Onze Communes

Precedente

Amarone della Valpolicella Classico DOC 2011 – Giuseppe Quintarelli

Valpolicella Classico Superiore DOC 2011 – Giuseppe Quintarelli

Quintarelli Giuseppe

Breve descrizione

Grande vino della Valpolicella, di una delle aziende più rappresentative. Ottenuto per metà da uve fatte appassire in cassetta per un paio di mesi e per metà da uve “fresche”.
La prima fermentazione avviene subito dopo la raccolta e dura circa una settimana.
La seconda avviene verso aprile, quando si svina l’Amarone e si uniscono le sue vinacce al vino per il momento del “ripasso”, per ottenere ancor più complessità, colore e struttura.
Vino dalla grande capacità di invecchiamento, che affina per sei anni in botti grandi di rovere di Slavonia, per raggiungere la sua completa maturazione, prima di essere imbottigliato.
Se vuoi avere in cantina una bottiglia di rosso di grande prestigio e rarità, sei di fronte alla giusta scelta!

Prezzo di listino: 78,00 €

Special Price 65,00 €

Disponibilità: Consegna entro 3 gg lavorativi. Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 89€

Solo 10 rimasti

CERTIFICATO GOLD

100% Recensioni positive

Ulteriori informazioni

Regione Veneto
Formato 0,75 LT
Anno 2011
Gradazione 15,00%
Temperatura Servizio 16-18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 25 anni
Vinificazione Le uve che compongono questo vino sono per il 50% appassite in cassetta per circa due mesi, e per l'altra metà uve fresche. Fermentazione spontanea per circa una settimana con lieviti indigeni, affinamento per 6 anni in botti di rovere di Slavonia.
Uvaggio Corvina, Corvinone, Rondinella e piccola parte di altre uve
Descrizione Azienda Ho avuto la fortuna di visitare l’azienda insieme al mio amico Enrico, che cura tutta la parte digitale di winedoor.it. L’azienda è situata a Negrar, uno dei comuni della Valpolicella Classica. Non è facile descrivere le senzazioni che si provano visitando la cantina: un misto tra tradizione e modernità, unita ad un'enigmatica atmosfera, che definirei quasi clericale: tutta la famiglia, a partire dal “Nonno Bepi”, era ed è molto religiosa, e lo si percepisce distintamente. Un'altra impressione davvero emozionante è vedere quanto il ricordo del mitico Giuseppe Quintarelli sia ancora vivo, e questa riconoscenza verso il mito e il genio è intatta, e addirittura cresce, dal 2012, quando purtroppo è veunto a mancare. Tutti i grandi vini, quelli più ricercati ed introvabili al mondo, hanno sempre in comune due cose, secondo me sempre ben chiare e riconoscibili: sanno emozionare e "trasportarti" nella loro terra di origine, e i vini di Qiintarelli ne sono un bellissimo indiscutibile esempio!
Premi
Abbinamento Grande vino per piatti di grande qualità: primi e secondi a base di carne, selvaggina, formaggi stagionati ed erborinati.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  Pessimo Scarso Nella media Molto buono Eccellente
Quality
Value
Price