ORDINI E ASSISTENZA
+39 379 1190202
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Sassicaia Bolgheri DOC 2015 – Tenuta San Guido

Precedente

Alto Sangiovese Toscana IGT 2015 – Petra

Quercegobbe Merlot Toscana IGT 2015 – Petra

Petra

Disponibilità: Non disponibile

Prezzo di listino: 23,90 €

Special Price 22,00 €

Breve descrizione

Quercegobbe nasce da uve merlot provenienti dalla vigna omonima, posta su colline orientate verso il mare e accarezzate da un clima dolce e ventilato.
Il suolo, il clima, le uve, unite alla grande cura usata in tutto il processo di vinificazione, danno origine a questo vino forte ed elegante,
dal colore rosso rubino intenso, dai profumi mediterranei di mirto ed eucalipto, frutti rossi e spezie.
Il gusto è minerale, di fresca sapidità, equilibrato e di lunga persistenza.

Disponibilità: Non disponibile

Prezzo di listino: 23,90 €

Special Price 22,00 €

Ulteriori informazioni

Regione Toscana
Formato 0,75 LT
Anno 2015
Gradazione 14,50%
Temperatura Servizio 16-18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 15 anni
Vinificazione Fermentazione in tini di legno tronco-conici a temperature controllate. Affinamento per 15 mesi in barrique di secondo passaggio,10 mesi in bottiglia.
Uvaggio 100% Merlot
Premi 90 pt Luca Maroni, 4 grappoli Bibenda
Abbinamento Piatti a base di carne, formaggi stagionati ed erborinati.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quality
Value
Price
L'azienda è posta nel cuore Maremma Toscana, vicino all’antico borgo di Suvereto, sulle colline ferrose della Val di Cornia, accarezzata da venti che risvegliano antiche memorie viticole ed enologiche. Qui la famiglia Moretti, già famosa per la produzione di Franciacorta, ha creato un'azienda innovativa e al tempo stesso in assoluta armonia con tradizione e territorio. Lo studio di zonazione del professor Attilio Scienza ha individuato tre tipologie di suolo per otto grandi vini che sono fedele espressione del territorio toscano. Nella cantina, autentico gioiello disegnato dall'architetto Mario Botta, il ciclo produttivo è moderno e funzionale: per mantenere minimo l'impatto meccanico sulle uve e sul mosto, la lavorazione avviene “per gravità: l'uva entra dall'alto, inizia la sua lavorazione, cade delicatamente nelle vasche per la fermentazione ed infine riposa nelle gallerie di invecchiamento situate più in basso, nel cuore della collina. Qui i vini riposano e affinano, prima in barrique e poi in bottiglia, per un lungo periodo.

Spesso comprati insieme