Poggio de' Paoli Toscana IGT 2016 - Tenuta Lenzini

Prezzo speciale 19,20 € Prezzo predefinito 23,00 €
Il prodotto è disponibile per un ordine pari o superiore a 2 pezzi.
Disponibile e spedito a casa tua in 24-48 ore

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Toscana
Formato 0,75 LT
Anno 2016
Gradazione 14,00%
Temperatura Servizio 16-18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 15 anni
Vinificazione Fermentazione spontanea con lieviti indigeni, vinificazione in acciao ed affinamento per 24 mesi in botti grandi e Tonneaux.
Uvaggio Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Syrah, Alicante Bouschet
Abbinamento Salsiccia alla griglia, pasta al ragù.
Altre curiosità
Poggio de’ Paoli è il blend rosso di Tenuta Lenzini, ottenuto da cinque vitigni autoctoni coltivati secondo un rigido approccio biodinamico da Michele e Benedetta, i due Vigneron e proprietari. Le colline Lucchesi sono una delle zone più importanti d’Europa per quanto riguarda la biodinamica; ci sono numerosi esempi di aziende giovani e vitali che stanno emergendo in modo importante, regalandoci vini veramente validi. Ciò che sorprende di questo vino è la sua evoluzione nel bicchiere, simile a quella che sanno regalare i grandi vini: metti il naso nel calice e subito sentirai note di prugna, geranio, frutti rossi, poi, dopo qualche minuto, perfcepirai dolci note speziate e balsamiche. Queste sensazioni si riproducono fedelmente anche alla beva. Se vuoi emozionarti bevendo un vino rosso questa è una delle bottiglie che sicuramente non ti deluderà.
Descrizione produttore
Tenuta Lenzini nasce nel 2007, quando Benedetta eredita dal nonno Franco Lenzini il podere di famiglia. Con molta passione e coraggio, Benedetta e il marito Michele danno inizio a una bella avventura, percorrendo un percorso di conversione della loro produzione. La visione dei due coniugi mette al centro di tutto il terroir: siamo nelle colline lucchesi a Gragnano, in una zona molto vocata per la viticoltura, soprattutto per i vitigni internazionali. "Il vino non deve essere il puro esercizio di stile di un enologo, ma la proiezione di un territorio, delle persone che lo lavorano e lo abitano; noi “camminiamo” le nostre vigne, le amiamo e ci amiamo". Abbiamo riportato questa frase per illustrare meglio una delle realtà biodinamiche più interessanti del nostro Paese, ora vi invitiamo ad assaggiare tutti i suoi meravigliosi prodotti!
Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!