ORDINI E ASSISTENZA
+39 379 1190202
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Adrianna Vineyard Fortuna Terrae Malbec 2014 – Catena Zapata

Precedente

Catena Zapata Malbec Argentino 2017 – Catena Zapata

Nicolas Catena Zapata 2016 – Catena Zapata

Catena Zapata

Breve descrizione

Nicolás Catena Zapata è un gigante, colui che ha portato i vini argentini a competere con i migliori del mondo. La cuvèe che porta il suo nome è il primo vino di lusso dell’Argentina ad essere esportato in tutto il mondo, vincitore di numerose competizioni internazionali.
Frutto di incessanti studi e ricerche sul miglior terroir, dopo molti viaggi tra Francia e California, Nicolás ha creato questo vino, reinterpretando l'"Original Bordeaux Blend" del diciottesimo e dicannovesimo secolo.
Se volete scoprire come è fatto un grande vino rosso argentino siete sicuramente di fronte alla bottiglia giusta.

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

122,50 €

Ulteriori informazioni

Regione Estero
Formato 0,75 LT
Anno 2016
Gradazione 13,60%
Temperatura Servizio 16-18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 20 anni
Vinificazione La vendemmia è manuale e alcune parcelle vengono fermentate a grappolo intero per esaltare la struttura tannica e la freschezza. La fermentazione avviene in botti di rovere da 500 litri, vasche di cemento e acciaio inox, a temperature di 26-28ºC per circa 10-15 giorni. La macerazione post-fermentativa dura dai 5 ai 10 giorni. Il vino svolge la fermentazione malolattica e viene poi affinato in botti di rovere francese per 18 mesi.
Uvaggio 78% Cabernet Sauvignon 22% Malbec
Premi Decanter: 97/100; Robert Parker: 96/100; James Suckling: 97/100.
Abbinamento Carne arrosto e alla brace, formaggi stagionati.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quality
Value
Price
La storia di Catena Zapata è la storia del vino argentino. Ha inizio nel 1902, quando Nicola Catena, emigrato dall’Italia in cerca di fortuna, pianta a Mendoza il suo primo vigneto Malbec. Il figlio Domingo e poi il nipote Nicolàs ereditano da lui il vigneto e la convinzione che questo vitigno, in un territorio così particolare, possa far nascere qualcosa di straordinario. I terreni poveri vicino alle Ande infatti, scartati dagli immigrati europei a causa della loro bassa fertilità, risultano ideali per una viticoltura di qualità: le rese naturalmente basse e la lenta maturazione durante l’estate donano ai vini eleganza, equilibrio e tannini meravigliosamente morbidi. Nicolás Catena Zapata ha osato piantare viti dove nessuno pensava che avrebbero maturato ed ha attuato una vera e propria rivoluzione del Malbec, raggiungendo livelli qualitativi superlativi e un successo planetario. Oggi la Botega Catena Zapata è alla quarta generazione e produce vini da sei vigneti storici: Angélica, La Pirámide, Nicasia, Domingo, Adrianna e Angélica Sur. Vini eccezionali, che vi in vitiamo ad assaggiare per sperimentare profumi e sapori di un terroir unico e straordinario.

Spesso comprati insieme