ORDINI E ASSISTENZA
+39 347 9792813

0Item(s)
0 Articoli Vai al carrello

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Baron de L Pouilly Fumè 2014 – Baron de Ladoucette

Precedente

Lugana Riserva Sergio Zenato DOC 2015 – Zenato

Sancerre Blanc Comte Lafond 2018 – Baron de Ladoucette

Baron de Ladoucette

Breve descrizione

Nella valle della Loira il fiume separa le due famose denominazioni AOC del Sauvignon Blanc: Pouilly Fumé sulla destra, Sancerre sulla sinistra. I terreni, diversi per composizione e tipologia di sedimenti, danno origine a vini con caratteristiche differenti per struttura e longevità, ma accomunati dalle inconfondibili note di mineralità e sapidità.
Il Sancerre è un vino antichissimo, già presente in fonti di epoca romana, che Baron de Laducette, proprietario di magnifici vigneti in questa zona, produce mediante un processo di vinificazione particolarmente lento e a bassa temperatura, per preservare al massimo tutte le note floreali.
Sancerre Blanc Comte Lafond di Baron de Ladoucette diffonderà la sua eleganza, freschezza e leggerezza su una tavola raffinata, esaltando un menù a base di crostacei, carni bianche, formaggi delicati.

Prezzo di listino: 34,00 €

Special Price 28,50 €

Disponibilità: Consegna entro 3 gg lavorativi. Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 89€

Solo 7 rimasti

CERTIFICATO GOLD

100% Recensioni positive

Ulteriori informazioni

Regione Estero
Formato 0,75 LT
Anno 2018
Gradazione 12,50%
Temperatura Servizio 8-10 gradi
Tempo Conservazione Fino a 20 anni
Vinificazione La vinificazione avviene in modo lento e a bassa temperatura, per conservare tutti i profumi floreali che caratterizzano questo vino. L’affinamento avviene in acciaio per circa due anni. Viene commercializzato dopo circa due anni di affinamento.
Uvaggio 100% Sauvignon
Descrizione Azienda E’ il 1787 quando la famiglia Comte Lafond acquista i vigneti di Poully-Fumé, a Chateau du Nozet. L’attività vitivinicola si è tramandata di generazione in generazione ed oggi il proprietario è Baron Patrick de Ladoucette, un discendente dei Comte Lafonde, che ha ereditato la storica attività vitivinicola della famiglia e l'ha ampliata con l'acquisizione di vigneti nelle regioni del Sancerre, del Pouilly-Fuissé, dello Chablis, della Champagne, del Vouvray e dello Chinon. Tradizione e innovazione, qualità e grandi numeri convivono in perfetta armonia e fanno della maison una delle più famose e longeve cantine di tutta la Borgogna. La cura per la vite e le tecniche di coltivazione messe in atto puntano non solo alla qualità eccelsa delle uve, ma anche al rispetto e alla conservazione dell’ambiente, mentre in cantina ogni singolo cru è vinificato separatamente, mantenendo distinte le uve durante tutto il processo: tutto ciò consente di valorizzare al massimo le caratteristiche dei vari terreni di provenienza e di ottenere vini di eccezionale eleganza, riconosciuti ed apprezzati da appassionati ed esperti di tutto il mondo.
Premi
Abbinamento Pesce alla griglia, aragosta e astice, pollame nobile, formaggi freschi.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  Pessimo Scarso Nella media Molto buono Eccellente
Quality
Value
Price