SPEDIZIONE GRATUITA per gli ordini superiori a 89€ altrimenti solo 7,90€

Pinot Bianco Riserva Tyrol Alto Adige DOC 2019 - Cantina Meran Burggräfler

21,00 €
Disponibile e spedito a casa tua in 24-48 ore
Solo 4 rimasto/i

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Trentino Alto Adige
Formato 0,75 LT
Anno 2019
Gradazione 14,50%
Temperatura Servizio 10-12 gradi
Tempo Conservazione Fino a 20 anni
Vinificazione La fermentazione alcolica avviene in barrique, acciaio ed in grandi botti di rovere, cui segue la maturazione sui lieviti per circa 8 mesi. Avviene una fermentazione malolattica parziale.
Uvaggio 100% Pinot Bianco
Premi I vini di Veronelli 2022: 3 Stelle (91/100 punti; Falstaff: 91 punti, Gambero Rosso: 2 Bicchieri
Abbinamento Canederli, mezzelune ricotta e spinaci, pesce di acqua dolce.
Solfiti Contiene solfiti
Sede cantina Via Cantina, 9, 39020 Marlengo BZ
Altre curiosità
Il territorio dell’Alto Adige, i suoi limpidi paesaggi, le antiche tradizioni, sono rappresentati in modo puntuale e fedele nel Pinot Bianco Riserva “Tyrol” della cantina Meran. La delicatezza del colore paglierino, la finezza dei profumi di mela e pera amalgamati alla nota del legno, la mineralità e sapidità percepite al palato, lo rendono complesso ed elegante, mentre l'eccellenza delle uve e la sapiente vinificazione gli conferiscono particolare longevità. Gustiamolo con i piatti tipici della cucina regionale altoatesina.
Descrizione produttore
ll marchio “Meran” è nato il 1 luglio 2010, in seguito alla fusione della Cantina Burggräfler (1901) e della Cantina Vini Merano (1952), nella “Cantina Merano Burggrafler”: 380 soci coltivano 260 ettari di vigneti dell’area vitivinicola occidentale dell’Alto Adige che si estende da Merano e comuni limitrofi fino alla Val Venosta, la più piccola zona produttiva altoatesina DOC chiusa. Il paesaggio assai variegato, dai monti di 3000 metri alla vegetazione mediterranea, si riflette nell’ampio assortimento di vitigni coltivati e nella varietà dei vini. La profonda conoscenza dei vitigni, la selezione manuale delle uve, le note aromatiche conferite dalla vinificazione in botti di legno o di acciaio, insieme all’esperienza dell’enologo Stefan Kapfinger, contribuiscono alla realizzazione di vini di eccellenza e di gran pregio.