ORDINI E ASSISTENZA
+39 347 9792813
0Item(s)
0 Articoli Vai al carrello

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Grappa Rabosina in fiaschetto 1 litro - Montagner

Grappa di Amarone Il Fornetto Astucciata 0,5 lt - Accordini Stefano

Accordini Stefano

Breve descrizione

Scintille d'oro e di bronzo accendono il colore di questa grappa ottenuta dalle migliori vinacce dell’Amarone Riserva “Il Fornetto”, il vino più prezioso della cantina Accordini Stefano.
E' una chicca rara, prodotta in un numero di bottiglie limitatissimo, che viene indicato sul fronte della bella etichetta.
La distillazione avviene secondo il metodo tradizionale discontinuo mediante alambicco in rame, l’affinamento in barrique di rovere è protratto per oltre sei anni.
Avvolgenti note di spezie e di tabacco deliziano l’olfatto e il palato, e accompagnano con infinito piacere un tranquillo e rilassante dopocena.
56,00 €

Disponibilità: Consegna entro 3 gg lavorativi. Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 89€

Solo 10 rimasti

CERTIFICATO GOLD

100% Recensioni positive

Ulteriori informazioni

Regione Veneto
Formato 0,5 LT
Anno s.a.
Gradazione 45,00%
Temperatura Servizio 16-18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 30 anni
Vinificazione Le migliori vinacce dell’Amarone Riserva “Il Fornetto”, al termine della fermentazione alcolica, vengono inviate nella distilleria di fiducia e distillate secondo il metodo tradizionale discontinuo mediante alambicco in rame, alimentato a vapore con ripasso della flemma, per consentire di ottenere un prodotto di eccezionale qualità a discapito della quantità. Il lento affinamento, almeno 6 anni, in barrique di rovere consente di maturare sentori unici nel suo genere.
Uvaggio Distillazione di selezionate vinacce dell'Amarone Riserva Il Fornetto
Descrizione Azienda Coltivare uve in alta collina per ottenere vini dai caratteri unici e riconoscibili: questa la mission di Accordini, la cantina più alta della Valpolicella Classica. L’azienda, che affonda le radici ai primi del 900, è oggi giunta alla quarta generazione: Giacomo, Paolo e Marco sono i nipoti di Stefano Accordini, il quale realizzò il sogno di fondare la cantina seguendo le orme del padre Gaetano, che agli inizi del secolo scorso, produceva vino come mezzadro. Mossi da grande passione e supportati dai famigliari e da un team preparatissimo, coltivano le varietà autoctone Corvina, Corvinone e Rondinella secondo le moderne regole dell’agricoltura biologica, in 25 ettari di splendidi vigneti posti fino a seicento metri di altitudine, dove il clima mite e le forti escursioni termiche guidano la maturazione delle uve e favoriscono la formazione di sostanze coloranti e aromatiche, in particolare le note speziate, che caratterizzano e rendono inconfondibili i vini Accordini.
Premi
Abbinamento Dopo cena, in relax e in buona compagnia
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  Pessimo Scarso Nella media Molto buono Eccellente
Quality
Value
Price