ORDINI E ASSISTENZA
+39 379 1190202
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Alter Ego De Palmer Margaux 2013 – Chateau Palmer

Precedente

Carruades de Lafite Pauillac 2013 – Chateau Lafite Rothschild

Chateau Palmer Margaux 2008 – Chateau Palmer

Chateau Palmer

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

Solo 1 rimasti

414,00 €

Breve descrizione

Un grande vino che nasce in un grande terroir, espressione che racchiude la magica fusione tra suolo, microclima, vitigno e opera del’uomo.
Questa combinazione incarna il concetto di Grand Cru concepita da Chateau Palmer, autore di vini straordinari, affermati ed apprezzati a livello internazionale.
Chateau Palmer Margaux ha colore porpora, un bouquet ampio e complesso di frutta, fiori e spezie, un gusto fine ed equilibrato, senza note vegetali o tannini astringenti.
Il lungo invecchiamento in botte rivela tutto il fascino e l’eleganza di un vino in grado di continuare a evolvere meravigliosamente in bottiglia per molti anni o decenni.

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

Solo 1 rimasti

414,00 €

Ulteriori informazioni

Regione Estero
Formato 0,75 LT
Anno 2008
Gradazione 13,00%
Temperatura Servizio 18-20 gradi
Tempo Conservazione Fino a 50 anni
Vinificazione Affinato in barriques di rovere francese nuove.
Uvaggio 51% Cabernet Sauvignon, 49% Merlot
Premi
Abbinamento Tutte le pietanze di alta gastronomia, in particolare a base di carni rosse, agnello, selvaggina, formaggi di alta qualità..
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quality
Value
Price
L’uomo che gettò le basi di questa mitica cantina posta nel cuore del Bordeaux fu Charles Palmer, generale dell’esercito britannico, che nel 1814 acquistò il primo vigneto dalla famiglia Gascq; pur dovendo vendere successivamente per difficoltà economiche, l’azienda porta tuttora il suo nome. Il castello fu costruito intorno al 1860, quando proprietari erano i fratelli Péreire. Da allora momenti di splendore si alternano a momenti bui, fino al 1938, quando quattro importanti famiglie si uniscono per restituire a Château Palmer la giusta fama. Due di loro lasceranno l'azienda, ma le famiglie Sichel e Mahler-Besse rimarranno fedeli da allora fino ad oggi. 55 sono gli ettari nel cuore della denominazione Margaux coltivati a Cabernet Sauvignon, Merlot, e Petit Verdot, rispettivamente responsabili della potenza, rotondità e note speziate di questi vini straordinari. Dal 2004 la conduzione di Palmer è affidata al famoso enologo Thomas Duroux., la cui opera è tesa ad un costante rinnovamento nel rispetto della storia, per innalzare costantemente il livello di eccellenza e soddisfare le esigenze del mercato nazionale e mondiale.

Spesso comprati insieme