ORDINI E ASSISTENZA
+39 379 1190202
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Villa Solais Vermentino di Sardegna DOC – Santadi

Precedente

Curtefranca Bianco DOC Vigna Rampaneto - Cavalleri

Pedraia Nuragus di Cagliari DOC – Santadi

Santadi

Breve descrizione

Solare, sapido e minerale, il Pedraia Nuragus di Cagliari doc esprime tutta la tipicità dell'antico vitigno sardo e il carattere mediterraneo del luogo in cui nasce. E’ nel Sulcis infatti, splendida e selvaggia zona del sud ovest della Sardegna, che i produttori della Cantina Santadi operano dal 1960, per dare la meritata visibilità ai vitigni e ai vini della loro terra.
Vinificato in acciaio e affinato alcuni mesi sui propri lieviti in vasche di cemento, il Pedraia Nuragus è un vino bianco dal ricco bouquet di fiori, frutti ed erbe balsamiche. Delicato e avvolgente al palato, è ideale per il pesce azzurro e la fregola ai frutti di mare.

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

Prezzo di listino: 9,00 €

Special Price 7,50 €

Il prodotto è disponibile per un ordine pari o superiore a 3 bottiglie.

Ulteriori informazioni

Regione Sardegna
Formato 0,75 LT
Anno annata corrente
Gradazione 13,00%
Temperatura Servizio 10-12 gradi
Tempo Conservazione Fino a 6 anni
Vinificazione Le uve Nuragus sono le ultime uve bianche ad essere vendemmiate, intorno alla prima, seconda decade di Ottobre. Il mosto è ottenuto da una pressatura soffice delle uve e viene fatto fermentare in serbatoi di acciaio a temperatura controllata. Il vino sosta qualche mese in vasche di cemento, dove affina a contatto con i propri lieviti.
Uvaggio 100% Nuragus
Premi
Abbinamento Antipasti, primi e secondi di pesce, carni bianche, formaggi freschi.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quality
Value
Price
Chi ha avuto il piacere di visitare il Sulcis, la zona sud-occidentale della Sardegna, conosce la selvaggia e incantevole bellezza di questi luoghi, che conservano praticamente intatto il fascino di una terra millenaria. A Santadi, borgo medioevale posto nel cuore del Sulcis, ha sede l’omonima cantina, una cooperativa di produttori nata nel 1960 con lo scopo di produrre e vendere vini sfusi. Col tempo, con l’intervento di una lungimirante dirigenza, la cantina si trasforma e si rinnova, e punta decisamente ad una produzione di qualità, con l’obiettivo di dare la meritata visibilità non solo al vitigno per eccellenza di questo territorio, il Carignano, ma anche agli altri vitigni tradizionali della Sardegna, come Vermentino, Nuragus e Nasco. Santadi è stata onorata dalla preziosissima collaborazione con Giacomo Tachis, enologo di fama internazionale padre di vini giganteschi come il Sassicaia, Solaia e Tignanello, che ha molto amato la Sardegna e i suoi vini, ed ha donato alla cantina un po’ del suo genio e della sua immensa personalità. Vi invitiamo dunque a degustare tutti i vini Santadi, per rivivere con i sensi la bellezza e la magia di questo splendido angolo di Sardegna.

Spesso comprati insieme