SPECIALE BLACK FRIDAY - Fino a Domenica 29 novembre
10€ di sconto usa il codice: BLACK10 - per ordini da 110€
20€ di sconto usa il codice: BLACK20 - per ordini da 200€

ORDINI E ASSISTENZA
+39 379 1190202
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Valpolicella Classico DOC BIOLOGICO 2019 - Accordini Stefano

Precedente

Ripasso Valpolicella Classico Superiore Il Fornetto 2015 - Accordini Stefano

Valpolicella Superiore Stefano DOC 2018 - Accordini Stefano

Accordini Stefano

Breve descrizione

Stefano Accordini, fondatore dell’azienda, amava pasteggiare ogni giorno con questo vino. Doveroso quindi dedicare a lui il Valpolicella Superiore, vino ottenuto dalle migliori uve Corvina e Rondinella, affinato prima in legno di rovere e poi in bottiglia, periodo durante il quale l'acidità diminuisce mentre aumenta la morbidezza al palato.
Come Stefano, concediamoci l’eccellenza ogni giorno, in compagnia di piatti semplici e genuini, come un risotto ai funghi, un arrosto di vitello, una selezione di formaggi semi-stagionati.

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

11,70 €
Il prodotto è disponibile per un ordine pari o superiore a 6 bottiglie.

Ulteriori informazioni

Regione Veneto
Formato 0,75 LT
Anno 2018
Gradazione 13,00%
Temperatura Servizio 16 - 18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 12 anni
Vinificazione Affinato 6 mesi in legno di Rovere, dove completa la fermentazione malolattica. Successivamente riposa 6 mesi in bottiglia.
Uvaggio 80% Corvina Veronese, 15% Rondinella, 5% Molinara
Premi
Abbinamento Cucina semplice e genuina: risotti, carni bianche e rosse, formaggi a media stagionatura.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quality
Value
Price
Coltivare uve in alta collina per ottenere vini dai caratteri unici e riconoscibili: questa la mission di Accordini, la cantina più alta della Valpolicella Classica. L’azienda, che affonda le radici ai primi del 900, è oggi giunta alla quarta generazione: Giacomo, Paolo e Marco sono i nipoti di Stefano Accordini, il quale realizzò il sogno di fondare la cantina seguendo le orme del padre Gaetano, che agli inizi del secolo scorso, produceva vino come mezzadro. Mossi da grande passione e supportati dai famigliari e da un team preparatissimo, coltivano le varietà autoctone Corvina, Corvinone e Rondinella secondo le moderne regole dell’agricoltura biologica, in 25 ettari di splendidi vigneti posti fino a seicento metri di altitudine, dove il clima mite e le forti escursioni termiche guidano la maturazione delle uve e favoriscono la formazione di sostanze coloranti e aromatiche, in particolare le note speziate, che caratterizzano e rendono inconfondibili i vini Accordini.