Se non puoi uscire, stappa a casa!
In questi giorni garantiamo le spedizioni regolarmente
.

ORDINI E ASSISTENZA
+39 379 1190202
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Noble Riesling Select Parcels 0,375 lt 2015 - Urlar

Precedente

Pinot Noir Select Parcels BIO 2016 - Urlar

Pinot Noir Organic BIO 2015 - Urlar

Urlar

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

23,90 €

Breve descrizione

Orgogliosamente a conduzione familiare, orgogliosamente biologica e biodinamica: Urlar è così, una bellissima cantina neozelandese che propone vini eccellenti prodotti nel rispetto della natura e della biodiversità.
Il Pinot Noir Organic BIO ha origine da diversi cloni di Pinot e matura in parte in acciaio e in parte in botti di quercia.
E' un rosso complesso ed elegante, delicatamente speziato, morbido ed equilibrato, che racconta i profumi e l'atmosfera di una terra tanto lontana quanto affascinante.
Indicato per piatti importanti come un carrè di agnello, e selvaggina come cervo ed anatra.

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

23,90 €

Ulteriori informazioni

Regione Nuova Zelanda
Formato 0,75 LT
Anno 2015
Gradazione 13,50%
Temperatura Servizio 16-18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 15 anni
Vinificazione Raccolta manuale in base al sapore e alla maturità, vengono impiegati diversi cloni di Pinot nero fatti fermentare separatamente, in parte in acciaio e in parte in botti di quercia. Macerazione a freddo e spremitura, maturazione per circa il 20 per cento in barriques nuove di rovere francese.
Uvaggio 100% Pinot nero
Premi
Abbinamento Piatti importanti come secondi di carne di agnello, cervo, anatra.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quality
Value
Price
Urlar è una parola gaelica che significa "La Terra". Il nome incarna in pieno la filosofia dell’azienda, che adotta sistemi di coltivazione biologici e biodinamici, per trattare la natura, il suolo, la vite, le uve e infine il vino con il massimo rispetto. L’utilizzo delle vinacce come compost, l’impiego di sola acqua piovana o di sorgente per l’agricoltura, sono alcuni dei metodi messi a punto dall'azienda dopo studi e analisi continue; il risultato è questa bellissima ed affermata cantina, che produce, nel sud dell'isola settentrionale della Nuova Zelanda, vini freschi, naturali, eleganti ed esclusivi. L’invito è quello di esplorarli, degustarli e condividerli, per vivere un'esperienza sensoriale inaspettata e sorprendente.

Spesso comprati insieme