Vigne Alte Bianco Valle d'Aosta DOC - Cave des Onze Communes

9,70 €
Il prodotto è disponibile per un ordine pari o superiore a 6 pezzi.
Disponibile e spedito a casa tua in 24-48 ore

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Valle d'Aosta
Formato 0,75 LT
Anno annata corrente
Gradazione 13,50%
Temperatura Servizio 8-10 gradi
Tempo Conservazione Fino a 6 anni
Vinificazione La macerazione pellicolare a basse temperature permette di esaltare le note aromatiche dei vitigni di origine. L’imbottigliamento avviene nei mesi di febbraio-marzo successivi alla vendemmia.
Uvaggio Moscato bianco, Traminer, Pinot Gris e Pinot Bianco
Abbinamento Ottimo come’aperitivo, e a tavola con crostacei e molluschi, oltre che con le ricette speziate e saporite della cucina orientale.
Solfiti Contiene solfiti
Sede cantina Frazione Urbains, 14, 11010 Aymavilles AO
Altre curiosità
Moscato bianco, Traminer, Pinot Gris e Pinot Bianco, in percentuali variabili a seconda delle annate, contribuiscono alla nascita di questo bianco dalla spiccata intensità aromatica e dalla prolungata persistenza. Le uve provengono da vigneti situati nei comuni di Sarre, Villeneuve, Saint-Pierre, Aymavilles, ad altitudini comprese tra i 550 e 650 metri sul livello del mare. Il colore paglierino è acceso da caldi riflessi aurei, i profumi spaziano dal gelsomino ai frutti esotici, al palato è morbido, sapido e minerale. E’ ottimo all’ora dell’aperitivo, e a tavola con prelibatezze quali crostacei e molluschi, oltre che con le ricette speziate e saporite della cucina orientale.
Descrizione produttore
Cave des Onze Communes si trova nel cuore delle maestose Alpi della Valle d'Aosta, ai piedi del Monte Bianco: inaugurata nel 1990, oggi conta duecentoventi soci, e una struttura solida e organizzata, diretta dallo storico Presidente Dino Darensod. Gli undici comuni citati nel nome della cantina sono Quart, Saint-Christophe, Aosta, Sarre, Saint Pierre, Villeneuve, Introd, Aymavilles, Jovençan, Gressan, Charvensod. La cooperativa vanta una produzione di vini tra le più alte d’Europa, grazie ai sessanta ettari di vigneti posti a un’altitudine tra i 550 e i 900 metri, impervi e impossibili da meccanizzare, che raccontano il duro lavoro dei viticoltori e creano un paesaggio di straordinaria bellezza. Le vigne sono gestite tutte in regime di agricoltura biologica, coltivate con impegno e rigore da professionisti che dedicano grande attenzione a tutte le fasi del ciclo vegetativo. La produzione comprende diciotto vini doc. e due vini da tavola, per un totale di 450.000 bottiglie l’anno. I vini Cave de Onze Communes hanno varcato con successo i confini della Valle d’Aosta per raggiungere tutta l’Italia, l’Europa, il Giappone e gli Stati Uniti d’America.
Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!