Pinot Noir Barrique Valle d'Aosta DOC - Cave des Onze Communes

12,80 €
Il prodotto è disponibile per un ordine pari o superiore a 6 pezzi.
Disponibile e spedito a casa tua in 24-48 ore

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Valle d'Aosta
Formato 0,75 LT
Anno annata corrente
Gradazione 13,50%
Temperatura Servizio 16-18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 15 anni
Vinificazione Dopo fermentazione alcolica e malolattica in acciaio, il vino viene messo a maturare in barili da 500 lt per 6-8 mesi.
Uvaggio 100% Pinot nero
Abbinamento Salumi e formaggi stagionati, primi e secondi piatti a base di carne.
Altre curiosità
Produttività biologica dei terreni, impiego di energie rinnovabili, riciclo del vetro, razionalizzazione dei sistemi di irrigazione: Cave des Onze Communes ha ricevuto il premio Eco Friendly per il suo impegno in difesa del suolo e dell’ambiente. La purezza, la tipicità, l’eleganza dei suoi vini suscita da anni grande interesse tra appassionati ed esperti del settore a livello nazionale ed internazionale. Il Pinot Noir Barrique è vinificato da uve provenienti dai vigneti più vecchi, posti tra i 650 e gli 800 metri di altitudine, ed affina in legno per un periodo di sei-otto mesi. Il rosso granato assume riflessi aranciati con l’andar del tempo, i profumi sono complessi ed intensi, di spezie e frutti di bosco, al palato è caldo ed avvolgente, con tannini morbidi ed equilibrati. Ideale per la cucina di montagna, ricca di carni, salumi e formaggi saporiti.
Descrizione produttore
Cave des Onze Communes si trova nel cuore delle maestose Alpi della Valle d'Aosta, ai piedi del Monte Bianco: inaugurata nel 1990, oggi conta duecentoventi soci, e una struttura solida e organizzata, diretta dallo storico Presidente Dino Darensod. Gli undici comuni citati nel nome della cantina sono Quart, Saint-Christophe, Aosta, Sarre, Saint Pierre, Villeneuve, Introd, Aymavilles, Jovençan, Gressan, Charvensod. La cooperativa vanta una produzione di vini tra le più alte d’Europa, grazie ai sessanta ettari di vigneti posti a un’altitudine tra i 550 e i 900 metri, impervi e impossibili da meccanizzare, che raccontano il duro lavoro dei viticoltori e creano un paesaggio di straordinaria bellezza. Le vigne sono gestite tutte in regime di agricoltura biologica, coltivate con impegno e rigore da professionisti che dedicano grande attenzione a tutte le fasi del ciclo vegetativo. La produzione comprende diciotto vini doc. e due vini da tavola, per un totale di 450.000 bottiglie l’anno. I vini Cave de Onze Communes hanno varcato con successo i confini della Valle d’Aosta per raggiungere tutta l’Italia, l’Europa, il Giappone e gli Stati Uniti d’America.
Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!