Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Sicilia
Formato 0,75 LT
Anno 2015
Gradazione 13,00%
Temperatura Servizio 8-10 gradi
Tempo Conservazione Fino a 8 anni
Vinificazione Raccolta manuale in tre epoche vendemmiali diverse, pressatura soffice, fermentazione separata per le singole raccolte per mantenere freschezza, sapidità e note esotiche al retrogusto.
Uvaggio Viognier e Insolia
Abbinamento Tutti i piatti della cucina di mare, tortini di verdure, formaggi freschi..
Altre curiosità
Viognier e Insolia, eleganza francese e carattere siciliano.. sono le due anime che convivono in Ficiligno, così come in tutti i vini prodotti dalla cantina del conte Marzotto. Ficiligno è il nome locale di una pietra che si trova nel suolo dei vigneti in località Pianetto a Santa Cristina di Gela; grazie al suo contenuto in silice dona al vino una tipica nota minerale. Le uve sono raccolte a mano in tre momenti diversi: in pre maturità, in piena maturità e in leggera surmaturazione: questa accortezza assicura al vino la massima espressione varietale di ciascun vitigno. Il colore giallo pallido ha delicate sfumature verdine, i profumi floreali e fruttati si ritrovano al palato, dove permangono a lungo e intensamente. Il primo piatto che viene in mente di abbinare a questo ottimo bianco sono dei semplici e meravigliosi spaghetti alle vongole, ma sta bene anche su una tavola importante, con raffinate portate a base di pesce.

Descrizione produttore
Fondatore dell’azienda nel 1997 è il conte Paolo Marzotto, mosso dal desiderio di creare un vino che potesse esaltare l’unicità del terroir siciliano attraverso le competenze dei grandi chateaux francesi. I vigneti si trovano in Comune di Santa Cristina Gela (Tenuta Pianetto), a circa 650 metri sul livello del mare, esposti a forti escursioni termiche giorno-notte, coltivati a Insolia , Catarratto, Viognier, Merlot, Petit Verdot e Cabernet Sauvignon, e in Comune di Pachino nella zona di Noto (Tenuta Baroni), vicino al mare, esposti al calore del solleone e alle brezze marine, coltivati a Nero d’Avola, Frappato, Syrah e Moscato di Noto. L’amore per questa terra, il rispetto per la tradizione, unito all’impegno imprenditoriale della famiglia Marzotto e a scelte innovative e coraggiose, hanno contribuito alla nascita di vini potenti ed eleganti, fedeli sempre al terroir siciliano e alle sue uve autoctone. L’azienda ha aderito al protocollo di agricoltura biologica sia per il processo di coltivazione che per quello di vinificazione.
Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!