Sfursat 5 Stelle Sforzato di Valtellina DOCG MAGNUM Cassa Legno 2016 – Nino Negri

Prezzo speciale 139,00 € Prezzo predefinito 150,00 €
Non Disponibile

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Lombardia
Formato 1,50 LT
Anno 2016
Gradazione 15,50%
Temperatura Servizio 16-18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 25 anni
Vinificazione Dopo l’appassimento sulla pianta, e in fruttaio per ulteriori tre mesi, si procede alla diraspatura, pigiatura, crio-macerazione per tre giorni e fermentazione per dodici giorni a temperature controllate. La fermentazione alcolica e malolattica si completano in barriques francesi nuove, dove il vino matura per venti mesi, per poi essere imbottigliato e riposare ancora sei mesi prima della commercializzazione.
Uvaggio 100% Chiavennasca (Nebbiolo)
Abbinamento Bresaola e salumi tipici, pizzoccheri, carni rosse e selvaggina, formaggi stagionati. Col tempo ottimo vino da meditazione.
Solfiti Contiene solfiti
Sede cantina Via Ghibellini, 3, 23030 Chiuro SO
Altre curiosità
Sfursat 5 Stelle Docg Nino Negri in formato Magnum e in bellissima cassa legno, per godere “alla grande” il vino più famoso e rappresentativo della prestigiosa azienda Nino Negri. E’ prodotto solo nelle migliori annate con le migliori uve Nebbiolo, qui dette Chiavennasca, che vengono lasciate appassire prima sulla pianta e poi in fruttaio, per favorire la concentrazione dei succhi e lo sviluppo di particolari fragranze aromatiche. Il vino poi matura in barriques per venti mesi e in bottiglia per almeno sei mesi, ed evolve meravigliosamente per anni e anni. Morbido, profumato e armonico, è ideale per tutti i piatti della tradizione valtellinese, per salumi e formaggi di qualità.
Descrizione produttore
Nino Negri fondò l’azienda a Chiuro nel 1897; il figlio Carluccio ne determinò sviluppo e crescita, ma le sue figlie non intesero proseguire nella attività, che fu così ceduta alla svizzera Winefood e poi, nel 1986, a Gruppo Italiano Vini, di cui oggi è fiore all’occhiello. Nel cuore della Valtellina, distribuiti nelle prestigiose zone Sassella, Grumello, Inferno e Fracia, si coltivano 31 ettari di vigneti, protetti a nord dalle Alpi Retiche e felicemente esposti al sole per tutta la giornata. Tradizione e tecnologia si conciliano perfettamente in vigna e in cantina ed esprimono uno straordinario territorio attraverso le due rinomate docg: Valtellina Superiore docg e Valtellina Sfursat docg.