Baron de L Pouilly Fumè 2017 – Baron de Ladoucette

Prezzo speciale 75,00 € Prezzo predefinito 81,00 €
Disponibile e spedito a casa tua in 24-48 ore
Solo 12 rimasto/i

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Estero
Formato 0,75 LT
Anno 2017
Gradazione 12,50%
Temperatura Servizio 10-12 gradi
Tempo Conservazione Fino a 30 anni
Vinificazione La vinificazione e l'affinamento avvengono in piccoli fusti di acciaio termoregolati.
Uvaggio 100% Sauvignon
Premi Wine Spectator: 91/100
Abbinamento Pesce affumicato, quiche di salmone, frutti di mare, crostacei, carni bianche, formaggi freschi o semi-stagionati.
Altre curiosità
Nel cuore della Valle della Loira, presso il piccolo borgo medievale di Pouilly in Borgogna, si estendono i vigneti che danno vita al Pouilly Fumé, denominazione AOC istituita nel 1937, che prevede la produzione di vini esclusivamente a base di Sauvignon in purezza. Qui il vitigno è chiamato Blanc fumè, sia per la fioritura grigia presente sugli acini maturi, sia per il tipico aroma affumicato dovuto alla presenza di silicio nel terreno. La famiglia del Barone de Ladoucette produce il suo Pouilly-Fumé Baron del L solamente nelle annate migliori, regalando agli appassionati di tutto il mondo uno dei migliori Sauvignon francesi se non uno dei migliori Suvignon in assoluto: minerale e fruttato, sia all'olfatto che al palato, è dotato di estrema eleganza, freschezza e longevità. Per ricette ricercate a base di crostacei, pesce affumicato, frutti di mare.
Descrizione produttore
E’ il 1787 quando la famiglia Comte Lafond acquista i vigneti di Poully-Fumé, a Chateau du Nozet. L’attività vitivinicola si è tramandata di generazione in generazione ed oggi il proprietario è Baron Patrick de Ladoucette, un discendente dei Comte Lafonde, che ha ereditato la storica attività vitivinicola della famiglia e l'ha ampliata con l'acquisizione di vigneti nelle regioni del Sancerre, del Pouilly-Fuissé, dello Chablis, della Champagne, del Vouvray e dello Chinon. Tradizione e innovazione, qualità e grandi numeri convivono in perfetta armonia e fanno della maison una delle più famose e longeve cantine di tutta la Borgogna. La cura per la vite e le tecniche di coltivazione messe in atto puntano non solo alla qualità eccelsa delle uve, ma anche al rispetto e alla conservazione dell’ambiente, mentre in cantina ogni singolo cru è vinificato separatamente, mantenendo distinte le uve durante tutto il processo: tutto ciò consente di valorizzare al massimo le caratteristiche dei vari terreni di provenienza e di ottenere vini di eccezionale eleganza, riconosciuti ed apprezzati da appassionati ed esperti di tutto il mondo.
Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!