Arneis Terre Alfieri DOC Bricco della Cappelletta 2017 - Carlin de Paolo

42,70 €
Il prodotto è disponibile per un ordine pari o superiore a 2 pezzi.
Disponibile e spedito a casa tua in 24-48 ore

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Piemonte
Formato 0,75 LT
Anno 2017
Gradazione 14,00%
Temperatura Servizio 8-10 gradi
Tempo Conservazione Fino a 15 anni
Vinificazione Fermentazione in acciaio inox a 18°C per una decina di giorni. Breve malolattica in barriques di rovere francese. Il vino matura 90 giorni in barriques di rovere francese.
Uvaggio 100% Arneis
Abbinamento Pesce di fiume e di lago, primi piatti delicati con verdure, secondi di carni bianche.
Altre curiosità
Il nome Arneis deriva forse dal termine dialettale che significa “birichino, scapestrato”, epiteto guadagnato probabilmente per la difformità delle sue viti. Fino a qualche decennio fa era facile vederlo infatti quasi solamente tra i filari di Nebbiolo, perché la dolcezza dei suoi suoi acini allontanava gli uccelli dalle più redditizie uve nere. L’intuito di alcuni produttori ha portato al graduale miglioramento delle uve arneis, e alla produzione di bianchi di indiscusso valore, in una terra dove la fama dei rossi è straripante. Carlin de Paolo dedica all’Arneis un posto d’onore, inserendolo nella linea Bricco della Cappelletta, di cui fanno parte i vini più prestigiosi dell’azienda. Affinato tre mesi in barriques di rovere francese, è un bianco fragrante e floreale, molto amato dai pesci di lago e di fiume, oltre che da delicati piatti a base di verdure e carni bianche.
Descrizione produttore
Passo lungo e determinato, dorso ricurvo per le fatiche in vigna, eppur sereno in cuore, pugno chiuso in segno di fermezza: nonno Carlin rappresenta il marchio, il carattere, l’anima e la filosofia di una famiglia e una azienda che, giunta alla quarta generazione, trae continua ispirazione e forza dalle sue oriogini, dalla sua storia, e prosegue con sguardo fiero e passo deciso, come quello di nonno Carlin, nella produzione di vini di qualità provenienti dai quaranta ettari coltivati a Barbera, Moscato, Arneis, Nebbiolo, Grignolino, Nebbiolo e Moscato d’Asti. Una azienda tra le più importanti della provincia di Asti, i cui vini ricevono ogni anno numerosi riconoscimenti e sono pronti per affrontare nuovi e sempre più vasti mercati.
Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!