ORDINI E ASSISTENZA
+39 347 9792813

0Item(s)
0 Articoli Vai al carrello

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Nobile di Montepulciano DOCG 2015 – La Braccesca Antinori

Precedente

Chianti Classico Gran Selezione DOCG Badia a Passignano 2011 – Antinori

Solaia Toscana IGT 2013 – Antinori

Breve descrizione

Il miglior vigneto, le migliori uve, le migliori annate, la passione per la qualità e la ricerca, ecco come nasce un vino eccezionale come Solaia Antinori. Il vigneto Solaia, situato presso la Tenuta Tignanello, gode di una posizione particolarmente felice e soleggiata: qui crescono le selezionatissime uve Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Sangiovese, che solo nelle grandi annate danno vita a Solaia. Di colore rubino con riflessi viola, dall’intenso bouquet di frutti rossi, menta e liquirizia, al palato delicato, morbido, con un lungo e complesso finale. Per un'occasione o un dono speciale, da godere a tavola o in momenti di meditazione.
198,00 €

Disponibilità: Non disponibile

CERTIFICATO GOLD

100% Recensioni positive

Ulteriori informazioni

Regione Toscana
Formato 0,75 LT
Anno 2013
Gradazione 14,00%
Temperatura Servizio 16-18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 40 anni
Vinificazione Fermentazione maloloattica in barriques, maturazione in fusti di rovere francese per circa 18 mesi.I diversi lotti, vinificati separatamente, vengono assemblati pochi mesi prima dell’imbottigliamento.
Uvaggio 75% Cabernet Sauvignon, 20% Sangiovese, 5% Cabernet Franc
Descrizione Azienda La Famiglia Antinori è dedita alla produzione vinicola fin dal 1385, quando Giovanni Antinori entrò a far parte dell' Arte Fiorentina dei Vinattieri. Da allora fino ad oggi la famiglia ha sempre gestito direttamente l'attività, attualmente diretta dal Marchese Piero Antinori, insieme alle figlie Albiera, Allegra e Alessia. Tradizione e innovazione sono alla base della filosofia dell'azienda e si esprimono nelle scelte innovative e coraggiose, in vigna e in cantina, con la sperimentazione di cloni di uve autoctone e internazionali, tipi di coltivazione, metodi di fermentazione, tecniche di vinificazione, tipologie di legno ed età delle botti, lunghezza dei periodi di affinamento in bottiglia. Tradizione, innovazione ed intuizione sono i principi che hanno portato i Marchesi Antinori ad affermarsi come uno dei principali produttori italiani di vini, apprezzati e riconosciuti a livello nazionale e internazionale.
Premi James Suckling 97/100 - Daniele Cernilli 97/100
Abbinamento Carne alla griglia, arrosti, brasati, selvaggina, salumi e formaggi stagionati.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  Pessimo Scarso Nella media Molto buono Eccellente
Quality
Value
Price