ORDINI E ASSISTENZA
+39 379 1190202
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Don Anselmo Aglianico del Vulture DOC 2015 - Paternoster

Precedente

Villa Fontana Bardolino DOC - Tommasi

Rotondo Aglianico del Vulture DOC 2017 - Paternoster

Paternoster

Breve descrizione

Arrivano dal vigneto aziendale di Villa Rotondo, nell’omonima contrada in Agro di Barile, le uve per la produzione di questo aglianico “ new style”, come ama definirlo la famiglia Paternoster. Affinato in barrique per quattordici mesi e in bottiglia per almeno un anno, Rotondo esprime la bellezza e il fascino del territorio da cui nasce, uno dei più vocati per la coltivazione del vitigno aglianico.
Elegante a partire dal colore, rosso rubino screziato di porpora, Rotondo offre un bouquet tipicamente speziato, con richiami alla liquirizia, e al palato un sapore vellutato e persistente.
Degustiamolo a diciotto gradi un un ampio calice, con carni rosse, di agnello e ottimi formaggi stagionati.

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

23,00 €
Il prodotto è disponibile per un ordine pari o superiore a 3 bottiglie.

Ulteriori informazioni

Regione Basilicata
Formato 0,75 LT
Anno 2017
Gradazione 14,00%
Temperatura Servizio 16-18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 25 anni
Vinificazione Vinificazione in rosso di uve diraspate, macerazione sulle bucce in acciaio per 10 giorni a 25/28 °c, durante i quali si effettuano periodici rimontaggi e follature. Elevazione in barriques per complessivi 14 mesi. Imbottigliamento ed affinamento finale in bottiglia di 12 mesi.
Uvaggio 100% Aglianico
Premi Antonio Galloni: 92 punti; Robert Parker: 92 punti.
Abbinamento Carni rosse, agnello, formaggi stagionati.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quality
Value
Price
A Barile la famiglia Tommasi ha acquisito Paternoster, la più importante cantina della Basilicata che vanta una tradizione secolare, e che da sempre interpreta magistralmente il territorio del Vulture e il suo vitigno principe, l'aglianico. Il vigneto di proprietà si compone di circa 20 ettari dislocati in vari poderi nelle diverse contrade viticole in agro di Barile tra cui: Rotondo, Macarico, Pian di Carro, Gelosia, veri e propri crus vocati da sempre all’eccellenza. L’azienda accoglie inoltre dalle precedenti generazioni preziosi accordi di conduzione del vigneto e di conferimento delle uve con anziani vignaioli, sia in comune di Barile, che in quelli limitrofi. I premi e i riconoscimenti ricevuti dalla critica nazionale e internazionale testimoniano la qualità e confermano l’altissimo livello dei vini Paternoster.

Spesso comprati insieme