Chianti Classico Madonnino della Pieve Gran Selezione DOCG 2015 – Castelvecchi

47,00 €
Il prodotto è disponibile per un ordine pari o superiore a 2 pezzi.
Disponibile e spedito a casa tua in 24-48 ore

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Toscana
Formato 0,75 LT
Anno 2015
Gradazione 14,50%
Temperatura Servizio 16 - 18 gradi
Tempo Conservazione Fino a 25 anni
Vinificazione Macerazione per quartanta giorni. Maturazione per quarantadue mesi, di cui ventiquattro in legno, ben oltre i 30 mesi previsti dalla normativa vigente. Affina poi per altri dieci mesi in bottiglia.
Uvaggio 100% Sangiovese
Abbinamento Carne rossa arrosto e in umido, splendido vino da meditazione.
Altre curiosità
L’antica Pieve di Santa Maria Novella in Castelvecchi ha ispirato il nome Madonnino, con cui è chiamato il vigneto e lo straordinario vino che ne nasce: Madonnino della Pieve Chianti Classico Gran Selezione. Viene prodotto solamente nelle annate migliori, con uve Sangiovese dalle caratteristiche eccezionali, affina quarantadue mesi, di cui ventiquattro in legno, e poi ancora dieci mesi in bottiglia. Ha colore rosso intenso con sfumature granata, profumi complessi di frutti e spezie, corposo ed equilibrato al palato, con un lungo persistente finale. Carni in umido e alla griglia gli accostamenti a tavola e, nel dopocena, in tranquillità e relax.
Descrizione produttore
Sulle colline più alte di Radda in Chianti, nella quiete di vigneti, oliveti, vigneti, borghi e castelli, il tempo sembra essersi fermato al Medio Evo: in questo paesaggio incantato, quasi magico, ha sede Premiata Fattoria di Castelvecchi, le cui cantine di si trovano proprio sotto l’antico castello, eretto nel 1043 su sito ancora più antico, addirittura di epoca romana. Qui affinano i pregiati Chianti Classico, Chianti Classico Riserva e Chianti Classico Gran Selezione, vini nati da vigne antiche, cresciute su terreni impervi e sassosi, che producono pochi ma preziosi grappoli di fantastiche uve, prevalentemente Sangiovese. I vini Castelvecchi racchiudono ed esprimono tutta la magia, la poesia, la storia della terra di Toscana, e diffondono l’arte del vino nel nostro Paese e in tutto il mondo.