Muscat Petit Grain Flètry Passito 0,5 lt - Cave des Onze Communes

Prezzo speciale 20,50 € Prezzo predefinito 25,00 €
Il prodotto è disponibile per un ordine pari o superiore a 3 pezzi.
Disponibile e spedito a casa tua in 24-48 ore

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Valle d'Aosta
Formato 0,5 LT
Anno annata corrente
Gradazione 14,00%
Temperatura Servizio 12-14 gradi
Tempo Conservazione Fino a 10 anni
Vinificazione L'appassimento avviene per una durata minima di 50 giorni in fruttaio, dove l’uva continua naturalmente a respirare, perdendo lentamente umidità. Imbottigliato nel mese di settembre successivo alla raccolta.
Uvaggio 100% Moscato Bianco
Premi Concorso Enologico Nazionale “Premio Douja d’Or“: primo premio.
Abbinamento Pasta frolla, crostata, piccola pasticceria secca, formaggi stagionati, morbidi ed erborinati.
Solfiti Contiene solfiti
Sede cantina Frazione Urbains, 14, 11010 Aymavilles AO
Altre curiosità
Caldo e dorato allo sguardo, fruttato e balsamico all’olfatto, fresco e misuratamente dolce al palato: così ci accoglie questo gradevolissimo vino passito, ottenuto da uve moscato bianco coltivate con il metodo dell’agricoltura biologica dai viticoltori della Cave des Onze Communes a circa 800 metri di altitudine. Le uve sono lasciate leggermente appassire sulla pianta fino a metà ottobre, e poi in fruttaio per almeno cinquanta giorni. Come gustarlo? Leggermente rinfrescato, con crostate e biscottini per un abbinamento dolce, con formaggi erborinati per un accostamento decisamente gourmet.
Descrizione produttore
Cave des Onze Communes si trova nel cuore delle maestose Alpi della Valle d'Aosta, ai piedi del Monte Bianco: inaugurata nel 1990, oggi conta duecentoventi soci, e una struttura solida e organizzata, diretta dallo storico Presidente Dino Darensod. Gli undici comuni citati nel nome della cantina sono Quart, Saint-Christophe, Aosta, Sarre, Saint Pierre, Villeneuve, Introd, Aymavilles, Jovençan, Gressan, Charvensod. La cooperativa vanta una produzione di vini tra le più alte d’Europa, grazie ai sessanta ettari di vigneti posti a un’altitudine tra i 550 e i 900 metri, impervi e impossibili da meccanizzare, che raccontano il duro lavoro dei viticoltori e creano un paesaggio di straordinaria bellezza. Le vigne sono gestite tutte in regime di agricoltura biologica, coltivate con impegno e rigore da professionisti che dedicano grande attenzione a tutte le fasi del ciclo vegetativo. La produzione comprende diciotto vini doc. e due vini da tavola, per un totale di 450.000 bottiglie l’anno. I vini Cave de Onze Communes hanno varcato con successo i confini della Valle d’Aosta per raggiungere tutta l’Italia, l’Europa, il Giappone e gli Stati Uniti d’America.
Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!