ORDINI E ASSISTENZA
+39 347 9792813

0Item(s)
0 Articoli Vai al carrello

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Chardonnay Langhe DOC 2017 - Roccasanta

Precedente

Ribolla Gialla delle Venezie IGT 2017 – Vigna Lenuzza

Moscato Passito “Primo” - Roccasanta

Breve descrizione

Roccasanta ci propone il suo passito da uve moscato, selezionate tra i più bei grappoli del migliore appezzamento, e lasciate appassire sulla vite fino a metà novembre. Morbido e avvolgente, è perfetto da gustare a fine pasto insieme a dolcetti, o per un abbinamento più insolito, con formaggi stagionati. Caldo e aromatico, ha un luminoso colore giallo oro, caratteristico dei vini passiti. I profumi sono dolci ma non stucchevoli, con sensazioni di miele, che ritroviamo anche al gusto.
19,70 €

Disponibilità: Consegna entro 3 gg lavorativi. Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 89€

Solo 12 rimasti

CERTIFICATO GOLD

100% Recensioni positive

Ulteriori informazioni

Regione Piemonte
Formato 0,375 LT
Anno s.a.
Gradazione 14,00%
Temperatura Servizio 8-10 gradi
Tempo Conservazione Fino a 8 anni
Vinificazione L’uva del migliore appezzamento viene lasciata sulle viti ad appassire, fino a metà novembre. In seguito viene vinificata in bianco.
Uvaggio 100% Moscato
Descrizione Azienda Roccasanta nasce nel gennaio 2006 ed è la conseguenza di un lungo lavoro; la famiglia, proprietaria delle vigne dal 1995, ha curato personalmente il rinnovo degli impianti e la variazione dei vitigni. La sede è a Perletto, a 35 Km da Alba, Acqui Terme e Cairo Montenotte , nel centro delle Langhe e, pur essendo anagraficamente giovane, si avvale in vigna e in cantina di collaboratori di grande professionalità. I vini Roccasanta sono la sintesi fra il nuovo dell'organizzazione aziendale e delle tecnologie utilizzate, unito all'esperienza dei collaboratori e del rispetto della tradizione, in ogni fase di lavorazione, dalla potatura della vite fino all'imbottigliamento. Sono vini rispettosi della specificità dei vitigni e delle aree di coltivazione, armoniosi, dai profumi tipici, dal colore spontaneo e dalla consistenza adeguata all’annata.
Premi No
Abbinamento Vista la struttura e la rotondità del vino, oltre che con i dessert, è consigliato con formaggi stagionati.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  Pessimo Scarso Nella media Molto buono Eccellente
Quality
Value
Price