0Item(s)
0 Articoli Vai al carrello

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Chateau Mouton Rothschild

La proprietà fu acquistata nel 1853 dal Barone Nathaniel de Rothschild per produrre vino da offrire agli illustri ospiti che frequentavano la sua dimora; nel 1922 il pronipote Philippe iniziò la produzione del vino di Mouton ad uso commerciale, fece costruire una splendida cantina della lunghezza di oltre cento metri e chiamò pittori di fama come Miró, Chagall, Picasso, Dali, Kandinsky e molti altri a disegnare le etichette delle diverse annate, evidenziando una visione di bellezza come fusione tra arte e natura. Alla morte di Philippe fu la sua unica figlia, la baronessa Philippine de Rothschild ad occuparsi della proprietà, modernizzando ulteriormente la struttura, ampliando la produzione e la commercializzazione, fino a raggiungere livelli altissimi di qualità e di fama mondiale. Da ricordare la creazione del primo vino franco-californiano, Opus One, voluto dal Barone Philippe con la collaborazione dell’enologo Robert Mondavi, e il grande vino franco-cileno Almaviva, frutto dell’incontro tra la terra del Cile e la tradizione vinicola della Francia.

Imposta ordine discendente

   

1 Prodotti/o

Imposta ordine discendente

   

1 Prodotti/o