ORDINI E ASSISTENZA
+39 379 1190202
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Precedente

Spumante Filanda Rosè Brut Riserva Millesimato – Bortolomiol

Precedente

Cerasuolo d'Abruzzo DOC BIOLOGICO Thomas – Marchioli Wines

Furia di Calafuria Rosato Salento IGT 2020 – Tormaresca Antinori

Tormaresca

Breve descrizione

Vino Rosato di punta della Cantina Tormaresca, prodotto con uve Negroamaro, Syrah e Cabernet Franc. E' un vino di altissimo livello, racchiuso in una meravigliosa bottiglia satinata. Le raffigurazioni sul vetro rappresentano la forza delle onde del mare e la furia delle fiamme di un fuoco che arde. E’ confezionato in cassa di legno da 6 bottiglie: se acquisti almeno 6 bottiglie riceverai anche la scatola in legno, dotata di un bellissimo coperchio di color rosa, che potrai riutilizzare come un elegante ed esclusivo vassoio.

Disponibilità: Disponibile a casa tua in 2 gg lavorativi. Spedizione GRATIS per ordini superiori a 89€.

Solo 12 rimasti

Prezzo di listino: 25,50 €

Special Price 23,00 €

Ulteriori informazioni

Regione Puglia
Formato 0,75 LT
Anno 2020
Gradazione 12,50%
Temperatura Servizio 6-8 gradi
Tempo Conservazione Fino a 10 anni
Vinificazione Vinificazione in rosato da uve Negroamaro, Syrah e Cabernet Franc.
Uvaggio Negroamaro, Syrah e Cabernet Franc
Premi No
Abbinamento Pesce, carni bianche, formaggi freschi, salumi, pizza e focacce. Ma soprattutto in una bellissima spiaggia, barca o terrazza!
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quality
Value
Price
Passione, storia, competenza e incessante ricerca hanno portato la famiglia Antinori nel 1998 a credere nel potenziale qualitativo che la Puglia può esprimere e alla creazione di Tormaresca, cantina costituita da due tenute poste nelle aree vitivinicole più vocate della regione: Tenuta Bocca di Lupo, nella Murgia barese, e Masseria Maime, nel Salento. La riscoperta e la valorizzazione di antichi vitigni autoctoni quali negroamaro, fiano, aglianico e nero di troia, interpretati nello stile Antinori, hanno portato alla nascita di vini di grande eleganza, che racchiudono e trasmettono la tradizione del territorio pugliese e la qualità dei vini Antinori.