Champagne Brut Collection 242 - Louis Roederer

46,00 €
Disponibile e spedito a casa tua in 24-48 ore

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Regione Champagne
Formato 0,75 LT
Anno s.a.
Gradazione 12,00%
Temperatura Servizio 6-8 gradi
Tempo Conservazione Fino a 15 anni
Vinificazione Realizzato con il 34% di Réserve Perpétuelle, 10% di vini di riserva dalle annate 2009, 2011, 2013, 2014, 2015 e 2016 e completato con il 56% dei frutti della vendemmia 2017. Affinato nelle cantine Louis Roederer da tre a quattro anni.
Uvaggio Chardonnay, Pinot noir e Meunier della Valle della Marna.
Abbinamento Per tutto un menù a base di pesce o carni bianche, ottimo come aperitivo e per ogni momento che si desideri rendere speciale.
Solfiti Contiene solfiti
Sede cantina 21, boulevard Lundy, CS 40014 51722 Reims Cedex France
Altre curiosità
Con Collection, successore di Brut Premier, Louis Roederer dà il via ad un nuovo emozionante capitolo della sua storia leggendaria. Tre sono essenzialmente gli elementi che caratterizzano questa nuova cuvée: la Réserve Perpétuelle, una riserva creata a partire dall'annata 2012 conservata in contenitori di acciaio, una accresciuta proporzione di vini di riserva affinati in legno, e naturalmente il contributo dei migliori vini della annata più recente. Facile capire che la libertà dell'assemblaggio diventa determinante per la nascita di questo Champagne, autentico e contemporaneo, sempre inedito, pur nella fedeltà ad uno stile che ha conquistato il mondo intero. La cuvée Collection 242 rappresenta la duecentoquarantaduesima vendemmia della Maison dalla sua fondazione.
Descrizione produttore
Fondata a Reims nel 1776 e oggi giunta alla settima generazione, porta il nome di Louis Roederer, che a metà dell’ottocento intraprese un percorso di crescita e ristrutturazione in controtendenza rispetto alle altre realtà della regione. Egli infatti, intuendo il valore del vigneto e delle uve, acquisisce circa cento ettari nei territori dei Grand Cru e Premier Cru, convinto che il segreto di un grande vino sia insito nella terra e deciso a seguire in prima persona ogni fase dell’elaborazione dei suoi vini per creare uno stile e un gusto del tutto originale. Oggi la maison conta 240 ettari suddivisi in 410 appezzamenti fra la Montagne de Reims, la Cote de Blancs e la Vallée de la Marne. Unica nel suo genere, la cantina racchiude in sé l’abilità enologica delle grandi Maison e l’attenzione alla viticoltura tipica dei Vigneron, prestando grande attenzione al rispetto della biodiversità riservando uno spazio maggiiore ai principi della biodinamica.
Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!